Analisi di gestione e dei margini economici

In un mercato competitivo, dinamico e facilmente influenzabile dalle condizioni economiche, dove "anticipare gli eventi" diventa uno dei principali fattori di successo, l'imprenditore dev'essere in grado di conoscere e utilizzare gli strumenti economici attraverso i quali è possibile elevare il livello d'efficienza aziendale e con esso il livello produttivo del gruppo.

Strumenti in grado di misurare in modo continuativo e strutturato la capacità economica delle aree di business aziendali, valutando gli effetti che essi produrranno nel tempo, garantendo efficienza e pronta risoluzione delle eventuali problematiche. Strumenti tali da monitorare, verificare e gratificare le rispettive responsabilità soggettive al raggiungimento dei risultati aziendali; il tutto per consentire il raggiungimento degli obbiettivi in un insieme organizzato di risorse umane, produttive e finanziarie.
 
L'analisi di gestione proposta da Econ-Test risponde alle predette esigenze, consentendo:

  • L'affinamento nel controllo gestionale dei costi: dal bilancio di verifica alla predisposizione di un sistema di ricollocazione dei costi, tale da ottenere una lettura dei componenti economici classificati per destinazione (attività, famiglia, prodotti, mercati, clienti, aree geografiche e distributive etc.);
  • la valutazione per ciascuna area di business e per divisione aziendale, della coerenza dei costi diretti e indiretti con i volumi e margini generati, al fine di individuare le efficienze ed eventuali inefficienze nella capacità economica e reddituale, in un orizzonte temporale annuale e infrannuale;
  • l'analisi dei dati per ciascuna area di business e divisione aziendale, per la verifica dei piani strategici adottati e le eventuali modifiche apportate verso il perseguimento degli obiettivi aziendali;
  • il monitoraggio delle responsabilità interne aziendali.