Giugno 2014

Le novità del C.D. “Decreto Renzi” dopo la conversione in legge

(di Eleonora De Biaggi)

RIDUZIONE DEL CUNEO FISCALE (BONUS 80 EURO) – Art.1

Per l’anno 2014 è stato confermato il riconoscimento del “bonus 80 euro” a favore dei lavoratori dipendenti

Nell’iter di conversione del comma 1 è stata introdotta l’esplicita previsione  per cui con la Finanziaria 2015 saranno previsti degli interventi fiscali che  favoriranno con misure congrue il carico familiare e le famiglie monoreddito con due o più figli a carico.

Soggetti beneficiari

Domestici: al via l’operazione silente

(di Eleonora De Biaggi)

L'INPS con il messaggio n.5463/2014 comunica che nel mese di giugno verrà effettuato un controllo nei confronti dei datori di lavoro che occupano personale domestico definito "silente" ovvero coloro che non hanno i trimestri coperti da contribuzione da cui risulti almeno una scopertura nel 2010.

Il controllo verrà fatto, in particolare, su tutto il territorio statale con esclusione dei comuni del territorio veneto colpiti dagli eventi dal 30.1 al 18.2.2014, circolare n. 58 del 12.5.2014.

Nuova procedura telematica per ASpI e mini-ASpI

(di Eleonora De Biaggi)

L'INPS nel messaggio n.5430 del 18 giugno 2014 annuncia di aver messo a punto una nuova procedura telematica per i percettori di ASpI al fine di informare l'Istituto in merito agli eventi che possono incidere sulla percezione dell'indennità.

Dopo aver effettuato l'accesso con PIN i percettori potranno inviare:

– comunicazioni riguardo gli eventi che incidono sull'erogazione dell'indennità

– variazioni di domicilio, recapito, modalità di pagamento già comunicate

Sgravio contributivo INPS

(di Eleonora De Biaggi)

L'INPS con la circolare n.78 del 17 giugno 2014, ha illustrato le modalità che dovranno seguire i datori di lavoro per richiedere lo sgravio contributivo relativo agli importi del 2013.

Con l'emanazione del Decreto del 14 febbraio 2014 (Gazzetta Ufficiale n.123 del 29 maggio 2014) anche per il 2013 i datori di lavoro che applicano i contratti collettivi aziendali e territoriali (di II livello) potranno usufruire dello sgravio contributivo.

REQUISITI PER L'ACCESSO